Risultati del 1° grado del concorso per la realizzazione della nuova chiesa sussidiaria di San Nicolò a Trebbia

30 ottobre 2010 § 2 commenti

Ecco i nomi dei cinque gruppi selezionati per partecipare alla seconda fase del concorso per la nuova chiesa sussidiaria di San Nicolò a Trebbia. C’è anche CTONIA 🙂 con altri amici: R+C architetti (Andrea Cavicchioli, e Andrea Ricci capogruppo) – Arch. Raffaele Parlangeli – Arch. Salvatore Risoli – Ing. Roberto Ciriolo – liturgista Don Antonio Accogli – artista Nicola Biondani.

Buon lavoro a tutti i gruppi selezionati!

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

§ 2 risposte a Risultati del 1° grado del concorso per la realizzazione della nuova chiesa sussidiaria di San Nicolò a Trebbia

  • mauro ha detto:

    Ciao Cristiano.
    Immagino che non sia possibile vedere pubblicati i 5 progetti selezionati della prima fase? O almeno il vostro?
    Su europaconcorsi vengono pubblicati quelli partecipanti…credo che non sia possibile fino a quando non si sarà conclusa la seconda fase?
    Sui vari siti della Diocesi si vedono filmati o immagini ovviamente parziali.
    Ciao
    grazie
    Mauro

  • ctonia ha detto:

    Ciao Mauro, si ovviamente bisogna aspettare la conclusione del secondo grado. Per ora, si puo’ vedere qualcosa solo attraverso i link della diocesi.
    Ciao a presto
    Cristiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Risultati del 1° grado del concorso per la realizzazione della nuova chiesa sussidiaria di San Nicolò a Trebbia su C T O N I A.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: